Istituto

Presidenza

Il Dirigente scolastico assolve alla funzione di promozione e di coordinamento delle attività di Istituto; a tal fine, presiede alla gestione unitaria dell’Istituto ed assicura l’esecuzione delle delibere degli organi collegiali.

In particolare:

  • ha la rappresentanza dell’Istituto nei confronti di terzi,
  • presiede il Collegio dei docenti, il Comitato di valutazione del servizio dei docenti, la Giunta esecutiva ed i Consigli di classe, è membro di diritto del Consiglio di Istituto,
  • cura l’esecuzione delle delibere dei predetti organi collegiali e del Consiglio di Istituto,
  • procede alla formazione delle classi, all’assegnazione ad essi dei singoli docenti, alla formulazione dell’orario sulla base dei criteri generali stabiliti dal Consiglio di Istituto,
  • promuove e coordina, nel rispetto della libertà di insegnamento, insieme con il Collegio dei docenti, le attività didattiche, di sperimentazione e di aggiornamento nell’ambito dell’Istituto,
  • adotta e propone i provvedimenti resi necessari da inadempienze o carenze del personale docente, amministrativo, tecnico ed ausiliario,
  • coordina il calendario delle assemblee dell’Istituto,
  • tiene i rapporti con le amministrazione scolastica, nelle sue articolazioni centrali e periferiche, con gli enti locali che hanno competenze relative all’Istituto e con gli organi del Distretto scolastico,
  • cura i rapporti con gli specialisti che operano sul piano medico e socio-psico-pedagogico,
  • cura l’attività di esecuzione delle normative giuridiche ed amministrative riguardanti gli alunni ed i docenti ivi compresi la vigilanza sull’adempimento dell’obbligo scolastico, l’ammissione degli alunni, il rilascio dei certificati, il rispetto dell’orario e del calendario, la disciplina delle assenze, la concessione dei congedi e delle aspettative, l’assunzione dei provvedimenti di emergenza e di quelli richiesti per garantire la sicurezza della scuola.

Il Dirigente Scolastico dell’Istituto è il Prof. Gaetano Fuiano.

I Collaboratori

Il Dirigente Scolastico, per l’a.s. 2017/18, si avvale dei seguenti collaboratori:

  • Prof. Emilio Paolo Caraceni (docente vicario)

La storia

L’Istituto Tecnico Industriale Statale “E. Mattei” inizia la sua attività a Vasto nell’anno scolastico 1962-63 come sede staccata del “Luigi Savoia” di Chieti, presso la “Domus Pacis” messa a disposizione da Don Felice Piccirilli. Al secondo anno di vita la scuola viene trasferita a Vasto Marina.

Dopo l’istituzione della prima specializzazione, meccanica, fa seguito il corso di specializzazione di chimica. Nell’anno scolastico 1966-’67 viene aperto il corso di elettrotecnica. L’istituto va sempre più crescendo (il numero dei docenti supera abbondantemente le 100 unità e il numero degli alunni si avvicina alle 1000 unità), tanto da richiedere la costruzione di una nuova sede, ubicata a Vasto, in via San Rocco, sede che si inaugura nell’anno scolastico 1982-83.

La sede più grande da l’opportunità di aprire, nell’anno scolastico 1984-’85, il corso di specializzazione in informatica. Per l’anno scolastico 1995-’96 il Ministero della Pubblica Istruzione autorizza l’istituzione di un nuovo corso di studi, sperimentale (Progetto Brocca) quinquennale: il Liceo Scientifico Tecnologico, il quale permette di conseguire la maturità scientifica e si rivolge agli studenti già chiaramente orientati verso l’università e la laurea.

Nell’anno scolastico 1997-’98 è stata ampliata la sede, con una nuova ala che ha arricchito l’istituto di 12 aule, 3 grandi laboratori, un’aula magna con oltre 300 posti e una nuova biblioteca.

Con l’ampliamento e la succursale, tutti gli studenti vengono ospitati in un’unica struttura, moderna e funzionale.